ROMA 29 GENNAIO/23 DICEMBRE 2022

Prosegue la stagione dei concerti sabato 18 marzoalle ore 18.30 presso la suggestiva cornice dello storico Palazzo Annibaldeschi a Montecompatri, in collaborazione con Ass. Cult. Karl Jenkins, con il concerto dal titolo “Romeo e Giulietta” , ed eseguito dalla bravissima pianista Ai Watanabe

Ai Watanabe è una pianista giapponese, diplomatasi in pianoforte sotto la guida di Etsko Tazaki presso la Scuola Superiore e l’Università di Musica “Toho” a Tokyo.
Decidendo di proseguire i suoi studi in Italia, nel 2016 ha conseguito la laurea in pianoforte ad indirizzo solistico-concertistico sotto la guida di Giovanni Bellucci, presso il Conservatorio G.Verdi diMilano. Frequenta con particolare assiduità repertori solisti tra i più diversi, da D. Scarlatti a G. Ligeti, e cameristici, quali il Quintetto di R.Schumann, i Quartetti di J.Brahms e la Sonata per due pianoforti e percussioni di B.Bartòk. Ha vinto il primo premio assoluto del 32° Concorso Pianistico Città di Albenga.
Si è esibita come solista, in importanti sale sia in Italia che all’estero tra cui : Sala Accademica del Conservatorio S.Cecilia, Sala Accademica del Pontificio Istituto di Musica Sacra, Palazzo Borghese, Palazzo Doria Pamphili, Villa Lante, Accademia di Danimarca, Ospitale S.Francesca Romana, Sala Riario Episcopio (Roma) Accademia di Brera, Università Popolare, Sala Accademica del Conservatorio G.Verdi (Milano) L’Oratorio di S.Filippo (Torino) Teatro Ponchielli (Cremona) Teatro Galibardi (Santa Maria Capua Vetere) Teatro Auditorium “Leo De Berardinis” (Vallo della Lucania) Palazzo De Nobili (Catanzaro) Auditorium San Carlo di Palazzo Oddo (Albenga) Villa Durazzo (S. Margherita Ligure) Teatro Sociale (Camogli) Cimitero Monumentale (Lecce) Sala Colonna dell’Accademia Musicale Internazionale Maria Malibran (Altidona) Salle de Fêtê (Modane, in Francia).

In programma due brani molto diversi fra loro ,ma accomunati da essere due capisaldi, della letteraturapianistica, in epoca classica e moderna. Nella prima parte, l’esecuzione della Sonata Op.109 di L.W Beethoven (Vivace ma non troppo, Prestissimo, Andante molto cantabile ed espressivo) e nella seconda, Romeo e Giulietta Op.75, 10 pezzi per pianoforte di S. Prokofiev (1.Danza Popolare, 2.Scena, 3.Minuetto, 4.La Giovane Giulietta, 5.Maschere, 6.Montecchi e Capuleti, 7.Padre Lorenzo, 8.Mercuzio, 9.Danza delle fanciulle con i gigli,10.Romeo e Giulietta prima della separazione)

Un concerto emozionante da non perdere.

Vi aspettiamo numerosi!

Venue
Palazzo Annibaldeschi
Via Annibaldeschi, 2
Monte Compatri (RM), 00077


Consigliata prenotazione tel: 339.2748814

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

E RICEVI UNO SCONTO DEL 20% PER UN CONCERTO

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL