Caricamento Eventi

Edizione 2014

Mayra Andrade

Lovely Difficult

  • 30 luglio 2014
  • Villa Doria Pamphilj
mayra1

Mayra Andrade – voce
Nicolas Dachuna – batteria
Jo Orosemane – basso
Thomas Naim – chitarre
Sophie Fustec – tastiere

Lovely Difficult è il quarto album Mayra Andrade, giovane artista rivelatasi molto precocemente e che nel 2005, a soli 20 anni, simboleggiava la rinascita della musica di Capo Verde.
Residente a Parigi da 11 anni pur viaggiando in tutto il mondo, Mayra non è un cantante neo-tradizionale: lei fa tesoro delle influenze di tutti i paesi che attraversa fin dall’infanzia, arricchendosi sulla scorta dei suoi numerosi incontri artistici per aprire la sua musica a tutte le culture e a tutti gli stili.
Mayra Andrade è un’artista internazionale contemporanea a 360°, ossia di respiro globale, che irride le frontiere stilistiche e linguistiche nella musica così come nella vita.
Nel suo nuovo album, Mayra compone, scrive e canta nelle 4 lingue che padroneggia.
Oltre ai suoi collaboratori più fedeli (Kim Alves e Zé Luis Nascimento), l’artista chiama al suo fianco anche amici da diversi orizzonti, che hanno tutti accolto l’invito per dar vita a splendidi brani: Yael Naim e David Donatien, Piers Faccini, Tété, Benjamin Biolay, Hugh Coltman, Krystle Warren, Pascal Danae, Mario Lucio Sousa…
Il tutto realizzato da Mike Pelanconi (Lily Allen, Graham Coxon… ), che non ha esitato a dare un tocco esplosivo ai titoli con l’aiuto di Omar, il soul man inglese, in un prodigioso equilibrio armonico.