Nasce dall’amicizia di tre musiciste di Terni (Nahars nell’antica denominazione) provenienti da esperienze formative e concertistiche diverse:

  • diploma con il massimo dei voti nei Conservatori di Roma, Terni, Perugina
  • perfezionamento in Accademie prestigiose Chigiana, Fiesole, Duino con maestri come Vernikov, Tchugayeva, De Rosa, Achucarro, Yablonskaja, Brunello, Chen
  • premi ottenuti come soliste e in altre formazioni in concorsi nazionali e internazionali
  • attività concertistica in Italia e all’estero (Spagna, Austria, Germania, Olanda, Stati Uniti)
  • numerose collaborazioni con importanti orchestre e gruppi cameristici

Nel 1996, unite dalla comune passione per la musica da camera, intraprendono insieme uno stesso cammino musicale e dimostrano subito un grande affiatamento e una particolare comunicativa.

Il trio si perfeziona con Piernarciso Masi presso l’Accademia Incontri col Maestro di Imola e risulta finalista ai Concorsi di musica da camera internazionali Zinetti e Pinerolo.
Nel rivolgere il proprio interesse anche al repertorio cameristico contemporaneo, suona in prima esecuzione “A notte cresce altra luce…” di Enrico Marocchini (2003), “Atrio”di Antonio D’Antò”(1987), “Anelli del tempo” di Guido Baggiani (2001).

Di recente il trio ha registrato un cd con musiche di Beethoven in fase di imminente pubblicazione dalla casa discografica “Clavis”.

Il Trio Nahars si è esibito per I Concerti nel Parco il 7 dicembre 2007