Edoardo Ferrario nasce a Roma nel 1987. Dopo il liceo classico, nel 2006 si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza presso l’Università Roma Tre e, nello stesso anno, all’Accademia del Comico di Roma, scuola di teatro specializzata nel linguaggio della comicità e del cabaret, che frequenta per due anni fino al 2008.

Inizia a scrivere monologhi e personaggi che porta in scena nei locali romani (Caffè Letterario, Fonclea, Sotto casa di Andrea) in occasione di serate organizzate dall’Accademia del Comico.
A partire dal 2008 partecipa in più occasioni alla trasmissione Ottovolante di Radio2.
Nel 2009 partecipare al Laboratorio Zelig a Roma, svoltosi dal Gennaio all’Aprile dello stesso anno presso il Teatro Morgana, con la direzione artistica di Renato Trinca.
Nell’estate del 2009 partecipa come attore nella campagna pubblicitaria di lancio del canale Sky “Fox Retro”.
A partire dal 2010 partecipa ogni mese presso il locale Grottapinta Lounge (Campo de’ Fiori) al “Rome’s Comedy Club” serata di stand-up comedy rigorosamente in lingua inglese organizzata da attori inglesi e americani per stranieri residenti nella capitale e turisti.
Nel Maggio del 2011 porta in scena al Teatro Tor di Nona di Roma il suo primo spettacolo Battute Fomento, un testo tra monologo classico e parodia che contiene pezzi molto diversi: la recente riscoperta dell’Africa dopo i mondiali di calcio, parodie di telegiornalisti ed intercettazioni completamente autoreferenziali e la sincera descrizione degli adolescenti romani, così simili ai loro coetanei nazionali nel loro sorprendente approccio alla vita in tempi di crisi planetaria…e nell’ossessione per Romanzo Criminale.
Nel luglio del 2011 partecipa come finalista al Premio Massimo Troisi di San Giorgio a Cremano.
Dall’ottobre del 2011 è comico resident al Cocktail Comedy Club, serata inedita di stand-up comedy diretta da Saverio Raimondo ogni mercoledì presso l’Oppio Caffè di Roma.
A partire dal marzo del 2012 fa parte del cast fisso ed è collaboratore ai testi (autore della serie La Banca della Magliana) del programma Un, due, tre, stella! di Sabina Guzzanti, in prima serata su La7.
Alla fine del 2012 porta in scena al Cocktail Comedy Club il suo secondo spettacolo di stand up comedy Temi Caldi.
Dal Marzo 2013 è nel cast fisso e collaboratore ai testi della trasmissione La prova dell’otto di Caterina Guzzanti in onda ogni settimana su MTV.
Nel 2013 partecipa a Neri Poppins di Neri Marcoré su Rai3 e ad #aggratis su Rai2.
Nel 2014 è ideatore, autore e interprete della web serie Esami , vincitrice del Premio Vogue – Miglior Web Serie al Taormina Film Fest e del premio come Miglior Web Serie italiana al Roma Web Fest.
Attualmente è nel cast di Staiserena, il nuovo programma radiofonico di Serena Dandini su Radio2