Daniele Michele alias Donpasta Selecter

Donpasta selecter è un dj, economista, appassionato di gastronomia.
Il suo primo progetto, Food Sound System è divenuto un libro, edito da Kowalski, e uno spettacolo multimediale, in tournée tra Italia, Francia e Spagna, protagonista di importanti eventi per l’Auditorium Parco della Musica di Roma, Slow Food on film, Taormina Arte, Time in Jazz, Città del Gusto, Taste, Mescolanze Food Festival.
A questo ha fatto seguito lo scorso anno Wine Sound System sempre edito da Kowalski, tradotto anche in francese dal marzo 2011.

Collabora tra gli altri con Paolo Fresu, David Riondino, Daniele di Bonaventura. Scrive regolarmente per Slow Food, Repubblica, Left Avvenimenti e collabora con Smemoranda, Alias, Fooding, l’Università del Gusto di Slow Food, CasArtusi e Cultura gastronomica.

Organizza a Roma al Teatro Eliseo e Toulouse l’appuntamento annuale Soul Food, incontro su cibo, arte e sostenibilità ambientale. Al progetto Soul Food di Donpasta e Terreni Fertili hanno aderito nel tempo artisti come: David Riondino, Giobbe Covatta, Marco Baliani, Ascanio Celestini, Alessandro Mannarino e personaggi della cultura e della scienza come: Vandana Shiva, Piero Sardo, Alberto Capatti (prorettore dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Bra), Alessandro Portelli (Università La Sapienza).
Soul Food ha avuto il sostegno ed il patrocinio di: Fao, Arsia Toscana, SlowFood, Fondazione Campagna Amica, Coldiretti, Arsia Toscana, la Città dell’Altra Economia di Roma. Attualmente vive a Toulouse, dove lavora al progetto Food Sound Circus.

Lo spettacolo Cook’n’roll circus è la sua ultima produzione multimediale e multisensoriale. Per il comune di Toulouse ha ideato:United food of Toulouse, studio multidisciplinare sull’identità multiculturale della città attraverso i ristoranti etnici.

Se hai un problema.. aggiungi olio è la massima, eredità della nonna, che lo accompagna da sempre.

Sito ufficiale dell’artista