Il Coro femminile Eos nasce dall’esperienza maturata tra il 1995 e il 2000 come coro di voci bianche “Primavera” (2° premio al 34° Concorso Nazionale Corale di Vittorio Veneto – 1999). L’esordio come coro femminile è al Concorso Corale Regionale “Città di Rieti” (2000) dove la formazione ottiene vari riconoscimenti.

All’attività concertistica il coro unisce la partecipazione a concorsi corali con i seguenti risultati:

– I Concorso Regionale di canto corale “Città di Zagarolo” (2002)
– 1° posto e premio speciale “Domenico Cieri” per l’esecuzione del brano rinascimentale
– III Concorso Nazionale di canto corale “Città di Zagarolo” (2004) – 2° posto
– XXI Concorso Nazionale “Guido d’Arezzo” (2004) – 3° premio
– XL Concorso Nazionale di Vittorio Veneto (2005) – 2° premio e premio speciale miglior programma
– XI Concorso Nazionale “Settimio Zimarino” di Vasto (2006) – 1° premio
– IV Gran Premio “Marcacci” di Montorio al Vomano (TE) (2006) – 1° premio ex-equo
– VI Concorso Nazionale di canto corale “Città di Zagarolo” (2007) – 2° posto
– XXIV Concorso Nazionale Guido d’Arezzo (2007) – 2° Premio
– LV Concorso Internazionale Guido d’Arezzo (2007) – Premio del pubblico al Festival canto popolare
– XLIII Concorso Nazionale di Vittorio Veneto (2008) – 2° premio e premio speciale antiche melodie venete
– XXVI Concorso Internazionale Cantonigròs (Spagna 2008) – 3° Premio
– XIII Festival Corale di Neuchatel (Svizzera 2010) – 3° Premio
– LI Concorso “Seghizzi” Gorizia – 2° Premio cat. Rinascimento – 1° Premio cat. Contemporaneo inedito – partecipazione al Gran Prix 5° Premio (Italia  2012)
– XLVII Concorso Nazionale Vittorio Veneto – 1° Premio ex-equo musiche originali d’autore – 1° Premio ex-equo cori giovanil (2013)

Attualmente il gruppo è formato da circa venti ragazze ed il repertorio spazia dal medioevo alla musica popolare, con una particolare attenzione dedicata allo studio della musica contemporanea.
Il CD “l’inCanto” (Erreffe 2006) rappresenta una sintesi delle possibilità esecutive del coro Eos. Sempre edito dalla Erreffe il gruppo Eos, insieme al coro Musicanova ha registrato il CD “Singing Christmas” (2011).
Responsabili del coro sono i maestri Fabrizio Barchi e Mario Madonna.
Il coro aderisce all’Associazione Regionale Cori del Lazio.

Soprani: Caprioli Chiara; Ceccano Giulia; Cuzzola Eleonora; Decina Micaela; De Vita Isabella; Di Paola Grazia; Fellico Federica; Iacobbe Alessia; Longhi Veronica; Pierini Ilaria; Rondinara Jessica; Valentino Virginia.

Mezzosoprani: Barchi Laura; Cogan Lara; De Falco Marina; Longhi Francesca; Settembrini Flavia; Serantoni Cassandra; Somma Nunzia.

Contralti: Giustizieri Silvia; Holst Sara; Messedaglia Carlotta; Poeta Alessandra; Somma Daniela; Vitale Valeria.

Fabrizio Barchi
Ha esordito come direttore di coro nel 1979 approfondendo la propria preparazione presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma; tra i suoi maestri Baratta, Bartolucci, Renzi, Baroffio, Luisi.
Ha svolto da sempre un’opera di diffusione della pratica corale quale modello artistico ed educativo da proporre nel mondo della scuola; dapprima docente di educazione musicale e attualmente titolare della cattedra di direzione di coro presso il Conservatorio di Campobasso, prosegue frequenti collaborazioni con scuole di ogni ordine e grado per la diffusione della pratica corale tra i giovani; nel corso della sua attività ha costituito e diretto vari gruppi corali e strumentali di bambini giovani ed adulti. Oltre al coro “Eos”, dirige il “Musicanova”, il coro “Iride”, il coro di voci bianche “Primavera” e i licei “Primo Levi” ed “Enriques”, gruppi con i quali ha ottenuto premi e riconoscimenti in Concorsi corali Regionali, Nazionali ed Internazionali.

Tiene corsi di aggiornamento sulla pratica corale per associazioni corali regionali, culturali anche per conto del provveditorato agli studi, dell’Università e della Federazione nazionale cori (Feniarco).
Già maestro della Basilica di S. Paolo f.l.m. è vice maestro della “Cappella Musicale Lateranense” e direttore artistico della manifestazione “Corali a Roma”.

Mario Madonna
Ha studiato pianoforte con i maestri Luciano Michelini e Umberto De Margheriti conseguendo il diploma presso il conservatorio Lorenzo Perosi di Campobasso.
Allievo del Pontificio Istituto di Musica Sacra dove ha approfondito gli studi di composizione inizialmente con il maestro Armando Renzi e successivamente con il maestro Nazario Carlo Bellandi .
Svolge attività concertistica come pianista accompagnatore; in particolare con i cori di voci bianche e con il coro femminile “Eos”, gruppo del quale è anche Presidente e vice direttore. Dal 1983 è docente di educazione musicale ed insegna pianoforte nelle scuole medie di primo e secondo grado.