La compagnia nasce nel 1987 fondata da Nando Citarella Tenore Musico e Teatrante della Tradizione popolare Italiana. Nel corso di questi 30 anni la Compagnia ha svolto una intensa attività di ricerca all’interno della tradizione contadina e marinara del nostro Sud mettendo in scena lavori che avevano sempre una connessione con il mondo”Colto” di quella musica che da sempre ha affascinato e catturato Poeti,Scrittori Compositori e Viaggiatori.

Ecco nascere nell’88 la Cantata per Pulcinella su temi della Commedia dell’Arte e sull’incontro tra Comici, Straccioni e Trovieri del seicento che venivano ospitati nelle corti italiane ed europee. Nel 90 è la volta di un’Opera sui Briganti tratta da un racconto di Buzzati e ispirata alla storia dei Briganti che da Fra Diavolo a Crocco hanno fatto tramare ma anche innamorare tanta gente. Nel 92 il trittico si chiude con Malmantile ovvero I Pirati del Re Lazzarone operina buffa sulla storia della colonizzazione dell’isola di Ventotene e sulla Pirateria nel tirreno tra il 1759 e il 1780.

Il lavoro è poi continuato sempre su tracce miste tra colto e popolare da Voce ‘e Mare alla Pusteggia, dalla Cantata di Natale a Mozart al Chiaro di Luna ovvero Cantata Steveza per Ottetto misto fino a Donne del Rimorso e UT il viaggio il ritmo il canto alle radici della nostra musica.

Intensa anche l’attività seminariale all’interno delle scuole e dei Dipartimenti di Salute Mentale Oltre che in molti Istituti di Formazione per Musicoterapisti ISFOM, ANNI VERDI, APID ,ASPIC,USL ROMA H, Conservatori di: Foggia,Di Pesaro, De L’Aquila,Di Firenze, Di Cosenza, Di Salerno,di Venezia,di Parigi,di Benevento,e le Università di Urbino,Università Roma due Tor Vergata e La Sapienza, Università di Napoli, Università di New York(NYU).

In questi anni hanno collaborato con la Compagnia artisti di fama internazionale da Giancarlo Giannini a Ornella Muti, Carlo Croccolo (nel film O RE) con la regia di Gigi Magni di cui la compagnia curò le coreografie e una parte delle musiche con Nicola Piovani, i Divertimenti della Vita Privata di Francesca Comencini con Vittorio Gasmann e Giancarlo Giannini e le musiche di Fiorenzo Carpi eseguite sia in colonna sonora che in scena. Da Enzo Gragnaniello, a Piera Degli Esposti,da Liana Orfei a Maria Rosaria Omaggio, Mariano Rigillo, Amy Stewart, Vittorio Grigolo, Anna Cuocolo, Anita Bucchi,Raffaele Paganini,Claudia Zaccari, Dominique Portier, Sylvia Vladiminsky, Riccardo Tesi, Daniele Sepe, Marco Zurzolo, Alfio Antico, Enzo Avitabile, Peppe Barra, Peppe Servillo, Fausta Vetere, Fausto Mesolella, Tony Esposito, Corrado Sfogli,Ambrogio Sparagna,Maurizio Trippitelli, Lucilla Galeazzi, Carlo Rizzo, Michel Godard, Philippe Jarousky, Ensemble Micrologus, Alessandro Molin, Angelo Manzotti, Cloris Brosca, Lucio Dalla, Batacoto, Patrick Vaillant, l’Orchestra del Teatro Marrucino di Chieti, Orchestre National de Lyon, Orchestra della Gevandhause di Lipsia, Orchestra della Swiss Romande, Orchestra della Pace di Gesusalemme e Valmontone, Orchestra Sinfonica Abruzzese, Orchestra Regionale del Lazio.

Dal 2010 ad oggi ha prodotto e messo in scena varie opere: Mysteria Vulcanorum, Donne del Rimorso, Mozart a Sud di Napoli, Cantata di Natale, Magna Mater, Voglio un chilo di pane, Carosonando, Cafe Loti, TA-MA trio, Deh vieni alla finestra.